Tour di 4 giorni in Lombardia

Around the City
Tour di 4 giorni in Lombardia

Tour di 4 giorni in Lombardia: cosa vedere fuori Milano

Tra gli eventi del capoluogo e i panorami mozzafiato dei dintorni: scopri cosa vedere alla Design Week e le città da non perdere in un tour in Lombardia.

La Lombardia è conosciuta principalmente a livello nazionale e internazionale per il suo frenetico capoluogo e per gli eventi che qui hanno sede: maratone, mercatini dell’antiquariato, fiere e importanti mostre d’arte, la famosa Fashion Week e la Design Week. In particolare, quest’ultima richiama ogni anno migliaia di curiosi e addetti ai lavori, anche perché la manifestazione non rimane confinata negli spazi dedicati alla Fiera, ma si sviluppa tra i quartieri della città. A tal proposito durante queste manifestazioni ricorda di assicurare i tuoi spostamenti per vivere la città senza preoccupazioni.

Ma oltre a Milano ci sono numerosi altri luoghi e bellezze paesaggistiche che vale la pena visitare. Il territorio, infatti, non è soltanto ricco di capolavori architettonici e urbanistici, ma anche di suggestivi panorami naturali. Una delle attrazioni più visitate e apprezzate è senza dubbio Monza, con la sua Villa Reale. Ma anche Mantova e Vigevano sono due località caratteristiche che rappresentano l’anima della regione. E che dire della vista mozzafiato di cui potrai godere dal Castello Scaligero di Sirmione?

Per non perdere queste località l’ideale è organizzare un tour in Lombardia. Stabilire questo itinerario vorrà dire essere disposti a compiere spostamenti da una parte all’altra del territorio. In questo senso, il consiglio è di utilizzare come mezzo di trasporto il car pooling, che ti consentirà di viaggiare in compagnia a costi ridotti. Per muoverti in completa serenità durante il tuo tour in Lombardia scegli la polizza online MyMobility, che ti permetterà di proteggere tutto ciò che ti sarà più utile durante il viaggio, come il tuo bagaglio.

A-Car-Pooling
A-Car-Pooling
B-Bike-sharing
B-Bike-sharing
B-Bike-sharing
B-Bike-sharing
C-Piedi
C-Piedi
C-Piedi
C-Piedi
Proteggi te e i tuoi spostamenti con MyMobility
Assicura i tuoi bagagli per il tuo viaggio in car pooling con la garanzia Le mie cose

Tour in Lombardia: una tappa alla Design Week

Prima di scoprire cosa vedere fuori Milano, è immancabile una tappa nel capoluogo lombardo. Con un bel tour di tre giorni a Milano potrai scoprire le mille sfaccettature della città e le infinite attività che ti aspettano. Se ti capiterà di visitarla in primavera ricordati di verificare le date in cui si tiene il Salone Internazionale del Mobile, potrai ammirare le ultime novità dell’arredamento e tantissimi prodotti adatti ad arricchire tutte le aree della tua casa.

La città in questa settimana si anima di eventi, esposizioni, istallazioni e feste a cui partecipare. Numerosi sono i quartieri che vengono coinvolti nel Fuorisalone: Brera e Tortona sono i principali, a cui si aggiungono la Zona di Sant’Ambrogio, Porta Venezia e Lambrate. Il Fuorisalone non ha un’organizzazione centrale, ma è nato spontaneamente nel corso degli anni per volontà delle aziende del settore del design e ha visto una notevole espansione a molti settori affini, dalla tecnologia al food, dalla moda all’arte.

Tour in Lombardia: Monza

Terminata la visita a Milano non ti resta che proseguire il tour in Lombardia alla volta di Monza. Visitare la città significa compiere un vero e proprio tuffo nel passato della storia lombarda e italiana. Questo luogo custodisce tracce di epoche e popolazioni lontane: i Celti furono probabilmente i primi abitanti, mentre ai Longobardi si deve la costruzione del Palazzo Reale di Teodolinda e della Basilica di San Giovanni Battista, infine gli austriaci edificarono la Villa Reale.

Proprio quest’ultima rappresenta uno dei luoghi simbolici che non potrai mancare di inserire nella lista di cosa vedere fuori Milano. La Villa Reale fu realizzata su richiesta dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria, e si presenta come un edificio in stile neoclassico. All’ultimo piano della struttura si trova il Belvedere, da cui potrai godere di una splendida vista sul Parco di Monza. Quest’ultimo è il polmone verde della città, e per questo, è un luogo molto amato da tutti i cittadini: se sei un’amante della natura dovrai fare tappa durante il tuo itinerario anche in questa oasi di pace.

Con una bella passeggiata a piedi potrai facilmente raggiungere il centro di Monza. Qui, è imperdibile la visita al Duomo, che è stato il centro della vita religiosa e politica della città. Al suo interno si trova la famosa Cappella di Teodolinda che custodisce la Corona Ferrea, considerata una delle opere di oreficeria più importanti a livello nazionale.

Tour in Lombardia: Sirmione

Nell’organizzare il tuo tour in Lombardia considera di raggiungere anche la caratteristica cittadina di Sirmione. Le vestigia romane e medievali e le acque termali rendono questo comune italiano una delle mete che non possono non essere menzionate in una guida su cosa vedere fuori Milano. Chi visita Sirmione deve ammirare prima di tutto il Castello Scaligero, antica roccaforte costruita come baluardo di guardia dell’unico punto d’accesso meridionale al centro della città.

Addentrandoti nel centro di Sirmione potrai raggiungere il promontorio, da dove godrai di una splendida vista sul Lago di Garda e sulle montagne del nord. Ma la fama della cittadina è dovuta soprattutto alle Grotte di Catullo, un complesso di resti di una Villa romana edificata tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C. definito “grotta” per via della sagoma che si è formata dal degrado dei muri crollati.

Tour in Lombardia: Mantova

Il tuo tour in Lombardia di 4 giorni prosegue con Mantova, la città dei Gonzaga. Proprio durante la loro signoria, questo territorio divenne uno dei principali centri rinascimentali italiani ed europei. Le più importanti testimonianze di questo periodo sono il Palazzo Ducale e Palazzo Te. Mantova entra a pieno titolo nella lista di cosa vedere fuori Milano: non soltanto il centro storico della città è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità, ma nel 2016 il comune è stato anche la Capitale italiana della Cultura.

Grazie al servizio di bike sharing che la città ha messo a disposizione di abitanti e visitatori, potrai ammirare in tutta tranquillità le bellezze artistiche che Mantova offre, a partire dalla Reggia dei Gonzaga, conosciuta anche come Palazzo Ducale. Si tratta di uno dei gioielli architettonici più preziosi d’Italia, nonché uno dei più vasti d’Europa, con i suoi 35.000 m2 e un labirinto di circa 500 stanze e cortili. In sella alla tua bicicletta potrai rapidamente spostarti verso Palazzo Te, un edificio costruito in stile manierista, che a suo tempo rappresentava il culmine della cultura rinascimentale a Mantova per via dell’incontro fra natura e arte.

Nel raggiungere Palazzo Te da Palazzo Ducale non dimenticarti di fare una sosta a Piazza delle Erbe, la caratteristica piazza del centro cittadino. La peculiarità principale del luogo è di essere circondato da edifici di epoche diverse, tra cui Palazzo della Ragione e la Torre dell’Orologio.

Tour in Lombardia: Vigevano

Un borgo raccolto, curato nel dettaglio e vegliato da possenti mura: così si presenta Vigevano, il comune in provincia di Pavia noto in tutta Italia per essere stato uno dei principali centri di produzione di scarpe nel mondo. Nel tuo tour in Lombardia, fermarsi a Vigevano significa trascorrere una piacevole giornata di relax in una cittadina pittoresca e ricca di storia.

La visita a piedi del borgo può cominciare con Piazza Ducale, una elegante piazza tardo quattrocentesca che accoglie i viaggiatori con raffinati portici. Voluta da Ludovico il Moro, originariamente la piazza doveva essere l’anticamera d’ingresso al vicino Castello Visconteo Sforzesco.

Il Castello Visconteo Sforzesco di Vigevano è uno dei più grandi d’Europa e la sua progettazione è stata curata da Bramante e Leonardo da Vinci. Furono le famiglie dei Visconti e degli Sforza a trasformare questo fortilizio di epoca longobarda in una sontuosa residenza signorile nel cui cortile di 36 mila metri si tengono ogni anno concerti di star del panorama musicale.

Tra le attrazioni da vedere fuori Milano a Vigevano c’è poi la torre del Bramante, il simbolo della cittadina. L’imponente struttura, alta 68 metri, sorge sul punto più alto del comune, e rappresenta un magnifico esempio di applicazione dello stile gotico rinascimentale.

Tour in Lombardia in sicurezza con MyMobility

Nel tuo tour in Lombardia potrai scoprire la vera bellezza di questa regione, che offre ai visitatori non soltanto bellezze naturali e paesaggistiche uniche nel loro genere, ma anche una varietà di monumenti ed edifici artistici spettacolari.

Visitare i dintorni di Milano utilizzando il car pooling è sicuramente una soluzione intelligente, farlo con la protezione di MyMobility ti permetterà di concentrarti sulla bellezza del panorama, senza preoccupazioni. La garanzia della polizza prevede infatti l’indennizzo in caso di danni al proprio bagaglio, oltre che la possibilità di essere rimborsati per acquisti di prima necessità e il rifacimento dei documenti.

Condividi su

Carlo ha deciso di raggiungere Milano per la Design Week con il car pooling, ma non è stato molto fortunato.

Arrivato alla meta il suo autista è sfrecciato via insieme ai suoi bagagli.

Scegli la tua polizza

banner-lombardia
Catania
Around the City: Catania
Leggi...
Perugia
Around the City: Perugia
Leggi...
Lecce
Around the City: Lecce
Leggi...

Loading...